Archivio della categoria: News

Laboratorio per bambine e bambini

Ed eccola qui la locandina del nostro laboratorio per Queeresima 2017. La meravigliosa Frida Kahlo ci accompagnerà in un laboratorio per bambine e bambini pensato insieme all’ Associazione Famiglie Arcobaleno
Vi aspettiamo domenica 28 maggio nella nuova sede di Arc Cagliari, in via Falzarego 
MariaGrazia Rubanu e Melania Cabras
Locandina Frida Queeresima 2017

Passaporta per quale futuro? Laboratorio per bambine e bambini

Locandina Passaporta per quale futuroAnche quest’anno saremo presenti alla manifestazione “Le lesbiche si raccontano” con i nostri laboratori per bambine e bambini.

 
Il 26 marzo scopriremo insieme a loro che non ci sono mestieri “da maschio” e mestieri “da femmina” ma solo mestieri che ci piacciono e ci fanno sentire realizzat*.

 
Lo faremo giocando … con un tocco di magia …

 
Maria Grazia Rubanu e Melania Cabras per lo studio Psynerghia e Famiglie Arcobaleno 

 
Con la collaborazione di Roberta Scanu e Sara Fanti

Sei quel che sei! Laboratori per bambine e bambini

Locandina di presentazione

Anche quest’anno saremo presenti in occasione di Queeresima con i nostri laboratori pensati e realizzati con Famiglie Arcobaleno.

Con la collaborazione di Gisa Perra, Laura Orgiana, Roberta Scanu, Sara Fanti.

Sei quel che sei!

Laboratori sulla libera espressione di sé e sulla valorizzazione delle differenze per bambine e bambini dai 3 agli 11 anni.

Via aspettiamo sabato 11 giugno al Parco Giardino Ex-Vetreria di Pirri, Via Italia, dalle 17:00 alle 19:30.

Maria Grazia Rubanu e Melania Cabras

Laboratorio 6-8 anniLaboratorio 9-11 anni
Laboratorio 3-5 anni

 

Nei panni di… Laboratorio di travestimenti alla scoperta di sé, degli altri e delle altre…

Locandina laboratorio 13 marzo 2016

Al via la nuova edizione della manifestazione “Le lesbiche si raccontano”, al suo interno ci sarà anche un laboratorio per bambini e bambine ideato e portato avanti da noi dello studio Psynerghia e dall’associazione Famiglie Arcobaleno.

Il laboratorio è aperto alle bambine e ai bambini dai 4 agli 8 anni, fino ad un massimo di 15 iscritt*.

Domenica 13 marzo dalle 10 alle 12 presso il Lazzaretto di Cagliari sarà possibile sperimentarsi in un laboratorio sui travestimenti.

Si tratta di un’attività volta a favorire la libertà d’espressione e l’elaborazione di un proprio punto di vista, attraverso la messa in discussione degli stereotipi di genere legati alle professioni.

Questi temi verranno trattati attraverso una modalità ludica che prevede l’uso del gioco simbolico, che è una delle attività preferite dalle bambine e dai bambini ed ha un ruolo fondamentale nella sperimentazione e rielaborazione della realtà in cui vivono. Grazie al gioco simbolico possono immaginare e plasmare come vogliono il loro mondo vivendo le proprie emozioni e rendendole azioni.

Tra i vari tipi di gioco simbolico il travestimento ha un ruolo speciale: permette di calarsi direttamente nei panni dei personaggi del gioco, semplicemente usando la propria fantasia.

Attraverso il travestimento è possibile sperimentare altre immagini di sé, vivendole in prima persona e confrontandosi con i travestimenti scelti dagli altri partecipanti.

Il travestimento è anche un modo per accrescere creatività e fantasia, per aumentare l’autostima e la capacità di socializzazione con i pari.

Con l’ausilio di una filastrocca sarà affrontato il tema degli stereotipi di genere legati alle professioni e all’abbigliamento.

Delle grandi ceste piene di vestiti e accessori di vario tipo permetteranno alle bambine e ai bambini di sperimentare diversi travestimenti alla scoperta di sé e degli altri e delle altre.

Maria Grazia Rubanu e Melania Cabras

Come natura vuole?

Mercoledì 18 giugno dalle ore 15 nell’Aula Magna del corpo aggiunto Sa Duchessa dell’Università di Cagliari, si terrà il Seminario“Come natura vuole?”.
 
Nuove famiglie e nuove relazioni mettono in discussione le definizioni di normalità e natura. La critica alla “riparazione” di gay e lesbiche, questioni di genere e altre nuove sfide per psicologhe/i, assistenti sociali, insegnanti, educatrici ed educatori, per chi lavora in ambito familiare e per chiunque voglia orientarsi e approfondire modelli di approccio alla diversità.

Come natura vuole

News Settimana del Benessere Psicologico

Settimana Benessere Psicologico Unione Sarda 07-10-13Comunicazione ufficiale: precisiamo che gli incontri che terremo nel nostro studio, in occasione della Settimana del Benessere Psicologico, non sono conferenze, come apparso oggi nell’articolo pubblicato sull’Unione Sarda, ma incontri rivolti alle famiglie ai quali si può partecipare esclusivamente su prenotazione, considerato il numero limitato di posti disponibili.

E’ ancora possibile prenotare un colloquio di consulenza gratuito.

Per info dott.ssa Maria Grazia Rubanu tel. 3924733659; dott.ssa Melania Cabras tel. 3470779545.

Settimana del Benessere Psicologico

logoL’Ordine degli Psicologi della Regione Sardegna per la prima volta, organizza e promuove la Settimana del Benessere Psicologico.

L’iniziativa, che si terrà   dal 7 al 13 Ottobre 2013, sarà  volta a:

Y      promuovere la professione dello psicologo attraverso la conoscenza delle attività  che svolgiamo e la valorizzazione del nostro contributo alla definizione di una visione del concetto di salute che va oltre il solo benessere fisico. Coerentemente con la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità  per cui la salute è “uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non la semplice assenza di malattia”; Continua a leggere